Le opere

Architetture futuribili, tessuti cellulari o agglomerati molecolari, strutture di strani microrganismi, di vegetali, di virus e forse anche di natura aliena, ma che sfuggono ad ogni tentativo di una facile classificazione, sollecitando dubbi, sensazioni tra curiosità e repulsione:

i lavori di Petrucci offrono allo spettatore immagini indecifrabili e misteriose, ma cariche di suggestioni riconducibili a qualcosa di già conosciuto.

 
 

I curatori

Davide Sarchioni

Laureato in Lettere Moderne con indirizzo Storia dell’Arte Contemporanea presso l’università di Siena, dal 2005 svolge attività di critico d'arte e curatore freelance per enti pubblici, fondazioni, gallerie d’arte e privati in Italia e all’estero, realizzando progetti di mostre, collezioni, cataloghi d'arte e scrivendo per alcune riviste di settore.

Collabora con artisti italiani e internazionali affermati ed emergenti.

Dal 2010 al 2014 è stato curatore dei progetti speciali presso Museum am Dom, Würzburg (DE). Dal 2010 è direttore artistico dello spazio Il Frantoio a Capalbio (GR). Dal 2015 è curatore e consulente d’arte per LaDI Art e terramediaproject.it.

È curatore e consulente dei progetti d'arte per la Fondazione Luca e Katia Tomassini
 

Isaco Praxolu

Ha frequentato scuole di danza classica e moderna con stage abilitanti tenuti da importanti coreografi internazionali quali Jasse Smith, Bill Goodson, Jamal Sims e gli Italiani Mauro Astolfi, Mauro Mosconi, Caterina Felicioni.

 

È stato insegnante di Danza Moderna e ha svolto esperienze di organizzatore di eventi teatrali, spettacoli e ufficio stampa. Ha svolto anche attività di gestione e controllo aziendale per diverse aziende e attualmente riveste il ruolo di responsabile marketing e comunicazione, curatore eventi e spettacoli per LaDI Art, di cui è fondatore, e terramediaproject.it.

Collabora con Davide Sarchioni all'organizzazione dei progetti d'arte per la Fondazione Luca e Katia Tomassini.

 
 
  • Facebook - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • LinkedIn - White Circle
  • Twitter - White Circle

© Fondazione Luca & Katia Tomassini 2019 - All rights reserved

Legacy & Privacy